Il Santuario di Pozzano

L'Ara di Diana
L'ara della dea Diana
Localizzata, secondo gli antichi, in una zona sacra, in passato dedicata alla dea Diana, poichŔ che nel 1574 si trov˛ nel giardino del convento una colonnina di marmo gentile sulla quale erano scolpite corna di cervo con la corona in testa.
Questa colonna pu˛ essere ancora oggi ammirata su un piedistallo non molto lontano dalla chiesa. L'unica modifica approntata Ŕ una croce posta sulla cima di essa che attesta la presenza della chiesa stessa.
Il santuario di Pozzano ha una storia lunga e ricca di arte e nomi importanti.
Ad esempio la sagrestia, rifatta nel 1754 dal famoso Luigi Vanvitelli, vanta una volta affrescata nel 1769 da Giacinto Diano.
La Basilica di Pozzano
La Basilica di Pozzano